Hotels F.C.
SOCIAL
NEWS
Notizia inserita il 14/10/2013

Hotels F.c. Calciomercato

Finito il campionato in modo inglorioso,la dirigenza degli Hotels si tuffa nel calciomercato.Il Presidentissimo Patrizio Cammarano dopo la stagione fallimentare dei suoi,a fronte di addii eccellenti e un’infermeria costantemente piena decide di aprire il portafogli.A discapito di qualche cessione temporanea di Fiscina Giovanni “La Roccia” e di The Champion Ragone Roberto che al momento per motivi personali decidono di non rinnovare il contratto,ecco che il massimo dirigente piazza 2 colpi a parametro zero approfittando dello scioglimento dei “cugini” Real Torres.Il primo colpo è un cavallo di ritorno e porta il nome di Torre Francesco “Frenzis”,difensore di grande qualità e dotato di un ottima conclusione.Per lui,come dicevamo,si tratta di un ritorno a casa,avendo vestito già in precedenza la casacca nero-oro.Il secondo arrivo è invece,l’ex capitano della Real Torres,Riccio Pasquale “L’ingegnere”,giocatore dotato di buon senso tattico e tessitore di ottime trame.I 2 nuovi arrivi verranno presentati alla stampa presso la nuova sala congressi dell’ ormai celeberrimo Hotel San Francisco alle ore 20.00.Il Presidente,molto soddisfatto dichiara: “Abbiamo fatto il massimo per allestire una rosa competitiva in vista della City Cup e speriamo di raggiungere il nostro obiettivo.Per questo prometto,in caso di vittoria finale,un premio gustoso per tutta la squadra…”.Il Mister,avendo capito che il premio sarà una grande cena,ha iniziato a caricare il gruppo e ha programmato doppie sedute di allenamento,oltre a sfogliare le varie guide per scegliere il ristorante migliore.Il Capitano non rilascia dichiarazioni ma appare sereno e sollevato;fonti anonime all’interno dello spogliatoio sostengono che Capitan Pacifico conservi il posto in campo solo per le assenze di The Champion Ragone e La Roccia Fiscina unito a tutte le defezioni per infortuni in squadra,e che in caso contrario lo avrebbe visto solo con il binocolo.Si attende una replica del glorioso Capitano…



Back